Nelle prove di guida finali la prima 718 siglata «RS» ha messo alla prova in modo straordinario il proprio potenziale in fatto di dinamica di marcia sia su strade di passo sinuose che su circuito.

L’ambasciatore del marchio e pilota sviluppatore Jörg Bergmeister ha percorso i 20,832 chilometri dell’Anello Nord del Nürburgring con una vettura di serie leggermente camuffata in 7 minuti e 9,300 secondi. La variante più corta da 20,6 chilometri, un tempo usata come misura di paragone, è stata inanellata dalla GT4 RS in 7 minuti e 4,511 secondi – un tempo esattamente più veloce di 23,6 secondi rispetto alla sorella minore 718 Cayman GT4.

A protezione del guidatore, l’auto sportiva a motore centrale era dotata di un sedile da corsa. Erano montati pneumatici del tipo Michelin Pilot Sport Cup 2 R disponibili come optional. Un notaio ha confermato lo stato e il peso di serie della vettura. «Nel corso dello sviluppo abbiamo conferito alla GT4 RS tutto quello che contraddistingue una vettura RS genuina: struttura leggera, più deportanza, una potenza del motore superiore e naturalmente un comportamento in marcia ancora più diretto. Il fantastico tempo sul giro sull’Anello Nord è la dimostrazione impressionante di come questi miglioramenti si rendano apprezzabili nella dinamica di marcia», dichiara il responsabile delle vetture GT Andreas Preuninger. «I nostri clienti possono attendersi un’autentica auto da driver, in cui il piacere di guida è davvero maiuscolo».

«La 718 Cayman GT4 RS è un’auto senza compromessi. Sulle strade alpine è agile tanto quanto un go-kart e tuttavia attesta una notevole stabilità di marcia sul circuito. Se così non fosse, un tempo sul giro di questo livello non sarebbe proprio possibile», afferma Jörg Bergmeister. «È una delle auto più potenti mai sviluppate da Porsche. E il suo sound mozzafiato va veramente sperimentato di persona», aggiunge il pilota di rango mondiale che nell’ambito dello sviluppo ha dedicato alla 718 Cayman GT4 RS oltre 500 ore in test di prova e di messa a punto.

Clip di bordo: un prototipo della 718 Cayman GT4 RS sul Nürburgring Nordschleife

Weitere Artikel

Consumption data

718 Boxster GTS 4.0

WLTP*
  • 10,9 – 10,1 l/100 km
  • 247 – 230 g/km

718 Boxster GTS 4.0

Consumo di carburante / Emissioni
consumo carburante combinato (WLTP) 10,9 – 10,1 l/100 km
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 247 – 230 g/km
Classe di efficienza: G

Modelli Taycan GTS

WLTP*
  • 0 g/km
  • 24,1 – 20,3 kWh/100 km
  • 424 – 504 km

Modelli Taycan GTS

Consumo di carburante / Emissioni
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 0 g/km
consumo elettrico combinato (WLTP) 24,1 – 20,3 kWh/100 km
Gamma elettrica combinata (WLTP) 424 – 504 km
Gamma elettrica in aree urbane (WLTP) 524 – 625 km
Classe di efficienza: A

718 Cayman GT4 RS

WLTP*
  • 13,2 l/100 km
  • 299 g/km

718 Cayman GT4 RS

Consumo di carburante / Emissioni
consumo carburante combinato (WLTP) 13,2 l/100 km
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 299 g/km
Classe di efficienza: G

718 Cayman GT4

WLTP*
  • 11,1 –10,7 l/100 km
  • 251 – 242 g/km

718 Cayman GT4

Consumo di carburante / Emissioni
consumo carburante combinato (WLTP) 11,1 –10,7 l/100 km
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 251 – 242 g/km
Classe di efficienza: G

Panamera Turbo S

WLTP*
  • 13,2 – 12,8 l/100 km
  • 298 – 289 g/km

Panamera Turbo S

Consumo di carburante / Emissioni
consumo carburante combinato (WLTP) 13,2 – 12,8 l/100 km
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 298 – 289 g/km
Classe di efficienza: G

Taycan Turbo S

WLTP*
  • 0 g/km
  • 25,6 – 24,3 kWh/100 km
  • 390 – 416 km

Taycan Turbo S

Consumo di carburante / Emissioni
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 0 g/km
consumo elettrico combinato (WLTP) 25,6 – 24,3 kWh/100 km
Gamma elettrica combinata (WLTP) 390 – 416 km
Gamma elettrica in aree urbane (WLTP) 434 - 477 km
Classe di efficienza: A